Leggi relative a edilizia e titoli abilitativi

Spread the love

Decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. 

Art. 22 del Decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269 – Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dell’andamento dei conti pubblici.

Art. 5 del Decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70 – Semestre Europeo – Prime disposizioni urgenti per l’economia.

Biblus-net – Per modificare le aperture in facciata serve il permesso di costruire – Il Tar Lazio ribadisce che per modificare le aperture in facciata di un fabbricato è necessario il permesso di costruire.

Titolo edilizio e comunione dei beni, basta la richiesta di un solo coniuge? (Sentenza Consiglio di Stato n. 1766/2020).

Permesso di costruire in deroga alla destinazione d’uso: il dpr 380/2001 prevale sulle disposizioni regionali

Muro di recinzione: quando è necessario il permesso di costruire?

Container per deposito attrezzi: occorre il permesso di costruire?

Volumi interrati e portico: è possibile una sanatoria paesaggistica?

Lotto intercluso e permesso di costruire: sono necessari i piani attuativi?

Secondo il Tar Campania il permesso di costruire non decade automaticamente se non iniziano i lavori

Permesso di costruire decaduto: fino a quando resta valido?

Quando un volume tecnico non richiede il permesso di costruire!

Un’opera abusiva su suolo demaniale è immediatamente demolibile?

La richiesta di condono può sospendere la demolizione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *