Leggi relative al pubblico impiego e ai concorsi pubblici

Spread the love

Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 – Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

Decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487 – Regolamento recante norme sull’accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalita’ di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione nei pubblici impieghi.

Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 23 marzo 1995 (in GU 10 giugno 1995, n. 134) – Determinazione dei compensi da corrispondere ai componenti delle commissioni esaminatrici e al personale addetto alla sorveglianza di tutti i tipi di concorso indetti dalle amministrazioni pubbliche.

Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 8 maggio 1996 – Modificazione al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 marzo 1995, con il quale sono stati determinati i compensi da corrispondere ai componenti delle commissioni esaminatrici di concorsi per l’accesso agli impieghi nella pubblica amministrazione.

Art. 39 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.

Decreto del Presidente della Repubblica 24 settembre 2004, n. 272 – Regolamento di disciplina in materia di accesso alla qualifica di dirigente, ai sensi dell’articolo 28, comma 5, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. 

Direttiva ministeriale n. 3 del 24 aprile 2018 – Linee guida sulle procedure concorsuali.

Decreto del Presidente della Repubblica 27 marzo 2001, n. 220 – Regolamento recante disciplina concorsuale del personale non dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Artt. 1-4-bis del Decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101 – Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni.

Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 26 giugno 2015 – Definizione delle tabelle di equiparazione fra i livelli di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti di contrattazione del personale non dirigenziale.

Legge 19 giugno 2019, n. 56 – Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo.

Art. 33 del Decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 – Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi. 

Decreto ministeriale 17 marzo 2020 – Misure per la definizione delle capacità assunzionali di personale a tempo indeterminato dei comuni.

Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 24 aprile 2020 – Determinazione dei compensi da corrispondere ai componenti delle commissioni esaminatrici e della Commissione per l’attuazione del progetto di riqualificazione delle pubbliche amministrazioni (RIPAM).

Circolare della Presidenza del Consiglio dei ministri 13 maggio 2020 – Circolare sul decreto del Ministro per la pubblica amministrazione, attuativo dell’articolo 33, comma 2, del decreto-legge n. 34 del 2019, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 58 del 2019, in materia di assunzioni di personale da parte dei comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *