Leggi relative agli appalti pubblici

Spread the love

Direttive e regolamenti dell’Unione europea

 Direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sull’aggiudicazione dei contratti di concessione.

Direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sugli appalti pubblici e che abroga la direttiva 2004/18/CE.

Direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali e che abroga la direttiva 2004/17/CE.

Direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2006 , relativa ai servizi nel mercato interno (direttiva Bolkenstein)

Regolamento Delegato (UE) 2019/1827 della Commissione del 30 ottobre 2019 che modifica la direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie delle concessioni.

Regolamento delegato (UE) 2019/1828 della Commissione del 30 ottobre 2019 che modifica la direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie degli appalti di forniture, servizi e lavori e dei concorsi di progettazione.

Regolamento Delegato (UE) 2019/1829 della Commissione del 30 ottobre 2019 che modifica la direttiva 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le soglie degli appalti di forniture, servizi e lavori e i concorsi di progettazione.

Leggi italiane

In particolare artt. 1 e 8 del Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 – Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale.

Decreto legislativo 29 dicembre 2011, n. 229 – Attuazione dell’articolo 30, comma 9, lettere e), f) e g), della legge 31 dicembre 2009, n. 196, in materia di procedure di monitoraggio sullo stato di attuazione delle opere pubbliche, di verifica dell’utilizzo dei finanziamenti nei tempi previsti e costituzione del Fondo opere e del Fondo progetti.

Decreto del Presidente della Repubblica 16 luglio 1962, n. 1063 – Approvazione del capitolato generale d’appalto per le opere di competenza del Ministero dei lavori pubblici.

Art. 26 della Legge 23 dicembre 1999, n. 488 – Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2000).

Artt. 353-356 del Codice penale italiano.

Legge 13 agosto 2010, n. 136 – Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia.

Art. 44 del Decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 – Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici.

Art. 4 del Decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70 – Semestre Europeo – Prime disposizioni urgenti per l’economia.

ANAC – Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari
ai sensi dell’articolo 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136

Comunicazione avente ad oggetto l’esclusione dei raggruppamenti temporanei di imprese “sovrabbondanti” dalle gare pubbliche.

Biblus-net – Affidamento diretto: nuovi chiarimenti del TAR – Per l’affidamento diretto sotto 40.000  euro non c’è obbligo di motivare urgenza o necessità. La differenza con la procedura negoziata diretta.

Appalto pubblico e proroga tecnica di un incarico: quali i limiti del rinnovo?

Mancata aggiudicazione e appalto pubblico: l’impresa può chiedere i danni?

Un pergolato con impianto fotovoltaico rientra in edilizia libera?

Per la Corte di Cassazione un gazebo in legno non ha bisogno di autorizzazione sismica e di collaudo statico

Biblus-net – Costi manodopera edilizia, pubblicate le tabelle previste dal Codice appalti

AgID – La sicurezza nel procurement Ict

Regione Puglia

Regolamento 11 maggio 2001, n. 13 – Norme regionali in materia di opere e lavori pubblici.

ANAC

Delibera 29 luglio 2020 – Regolamento per la gestione del Casellario informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, ai sensi dell’articolo 213, comma 10, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, di cui alla delibera n. 861 del 2 ottobre 2019, modificato con decisione del Consiglio del 29 luglio 2020

Sentenze TAR e Consiglio di Stato

Sentenza del Consiglio di Stato n. 02238/2021 – In merito agli accordi quadro e ai criteri di scelta

Sentenza del Consiglio di Stato n. 02707/2021 relativo ad annullamento di procedura ad evidenza pubblica e presunta mancanza di motivazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *