L’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (ANSFISA)

Spread the love

L’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e infrastrutture stradali e autostradali (ANSFISA) è un’agenzia nazionale istituita dall’art. 12 del decreto-legge 28 settembre 2018, n.109. Ai sensi del decreto ministeriale 28 gennaio 2020, n. 24 ha personalità giuridica, ha sede a Roma presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti “con possibilità di articolazioni territoriali” di cui una a Genova. Si avvale inoltre del patrocinio dell’Avvocatura dello Stato ed è soggetta al controllo della Corte dei conti oltre che alla vigilanza e al controllo del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Ai sensi dell’art. 12, comma 2 del dl 109/2018, l’ANSFISA andrà a rimpiazzare l’attuale agenzia ANSF (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie) quando l’ANSFISA raggiungerà la piena operatività.

Riferimenti normativi

Art. 12 del Decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109 – Disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze.

Decreto legislativo 14 maggio 2019, n. 50 – Attuazione della direttiva 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2016, sulla sicurezza delle ferrovie.

Decreto legislativo 14 maggio 2019, n. 57 – Attuazione della direttiva 2016/797 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2016, relativa all’interoperabilita’ del sistema ferroviario dell’Unione europea

Decreto ministeriale 28 gennaio 2020, n. 24 – Regolamento recante: «Statuto dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali, denominata “ANSFISA”».

Decreto ministeriale 13 febbraio 2020, n. 25  – Regolamento di amministrazione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali, denominata «ANSFISA».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.